Tenutasi nell’estate 2016 a Parigi all’interno delle (asettiche) sale della Galerie Glénat, Tribute to Otomo è stata la mostra collettiva consacrata a uno dei fumettisti giapponesi più noti e apprezzati dell’ultimo secolo a livello internazionale: Katsuhiro Otomo, autore nel 1982 di un titolo fondamentale e imprescindibile come il manga di genere cyberpunk Akira, opera destinata a influenzare centinaia di artisti nipponici e d’oltre confine per gli anni a venire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mostra i commenti sul post